Coronavirus in Italia: 229 casi (119 in Lombardia, 6 al Sud), 12 le vittime. Il bollettino del 9 luglio

coronavirus italia

Consueto appuntamento pomeridiano con il bollettino del Ministero della Salute che aggiorna sui casi di positività al coronavirus in Italia. Da qualche giorno si registra un saliscendi nel numero dei nuovi contagi. Oggi sono 229 contro i 193 di ieri. 12 le vittime, contro le 15 di ieri.

In Lombardia si continua a registrare il maggior numero di casi (119 e 5 decessi). Cinque invece i casi in Regione Campania. Tutto il Sud registra pochissimi casi, 1 in Sicilia e 0 in Calabria, Molise, Basilica e Puglia e Sardegna.

Il numero totale dei positivi in Italia, da inizio pandemia, è salito a 242.363. Mentre il numero complessivo dei deceduti è 34.926. Scendono a 69 i pazienti affetti da Covid in terapia intensiva, due in meno rispetto a ieri. Di questi quasi la metà (30) si trova in Lombardia, 13 nel Lazio e 10 rispettivamente in Piemonte ed Emilia Romagna. I ricoverati con sintomi sono 871 (-18), 12.519 le persone in isolamento domiciliare, in calo rispetto a ieri. Calano le persone attualmente positive a quota 13.459. I guariti sono invece 193.978, 338 in più di ieri.

Questi i dati degli attualmente positivi per Regione:

8.357 in Lombardia
1.124 in Piemonte
1.066 in Emilia Romagna
889 nel Lazio
392 in Veneto
337 in Toscana
278 in Liguria
232 in Campania
173 nelle Marche
174 in Abruzzo
128 in Sicilia
74 in Puglia
84 a Bolzano
75 in Friuli Venezia Giulia
33 a Trento
28 in Calabria
15 in Molise
10 in Sardegna
7 in Umbria
5 in Valle d’Aosta
5 in Basilicata
IL BOLLETTINO DI IERI DEL CORONAVIRUS IN ITALIA

Potrebbe anche interessarti