Napoli capitale del cinema: tutti i film che saranno girati in città fino a ottobre

Napoli capitale del cinema: tanti i set aperti in città fino a fine ottobre. A dare la notizia è Repubblica Napoli.

In questi giorni sono ripartite le riprese del film di Mario Martone “Qui rido io” interrotte a causa dell’emergenza Covid-19. Il film racconterà la vita di Eduardo Scarpetta, padre naturale di Eduardo De Filippo, Titina e Peppino. Nel cast tanti attori partenopei, da Cristiana Dell’Anna a Gianfelice Imparato e Lino Musella.

Alessandro Gassmann invece girerà “Il silenzio grande” tratto da un testo di Maurizio de Giovanni. Mentre la settimana prossima riprenderanno in città le ultime riprese della serie “Il commissario Ricciardi” e il set di “Mina Settembre”, serie tratta sempre da un romanzo di De Giovanni con Serena Rossi e Marina Confalone.

A fine mese parte il set di “Benvenuti in casa Esposito” con Giovanni Esposito e Antonia Truppo. Mentre a fine agosto in via dei Tribunali si aprirà il set di “Natale in Casa Cupiello” diretto da Edoardo De Angelis, tratto dall’omonima commedia di Eduardo De Filippo.

A settembre, invece, sarà la volta del nuovo film autobiografico di Paolo Sorrentino “E’ stata la mano di Dio” e de “Il bambino nascosto”, di Roberto Andò, con Silvio Orlando come protagonista. Poi sarà la volta del film di Michele Placido su Caravaggio a Napoli, dove protagonista sarà Riccardo Scamarcio.

In autunno inizieranno le riprese del film di Giuseppe M. Gaudino “Pompei — La via dell’Abbondanza”, con Valeria Golino, e delle serie “Gomorra 5” e della terza serie de “L’amica geniale”.

Mentre per la terza stagione de “I bastardi di Pizzofalcone 3” parte del set sarà spostato a Roma in un teatro di posa perché i vicoli di Pizzofalcone non possono accogliere tutti gli attori e non si potranno rispettare le norme anti Covid-19.

Potrebbe anche interessarti