Villa Camelia a Capri, residenza estiva di De Laurentiis: 4 suite, piscina e ettari di verde

Il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis, ieri è risultato positivo al Covid-19. Con lui anche la moglie Jacqueline Baudit. Nel pomeriggio tardo di ieri ha lasciato Capri, dove era in isolamento, per raggiungere il Policlinico Gemelli di Roma a scopo precauzionale.

Prima del trasferimento nella Capitale, il patron azzurro è rimasto isolato in un’ala della sua villa assieme alla moglie.

Villa Camelia è stata presa in affitto da De Laurentiis per tutti i mesi estivi e fa parte del complesso immobiliare noto come Villa Bismarck. Ha piscina e giardino enormi, accesso privato al mare e ben quattro suite.

La villa si trova tra Marina Grande e Palazzo a Mare. La contessa Mona Bismarck ha ospitato nel suo salotto attori come Greta Garbo e Paul Newman, ma anche pittori, artisti e reali (i Windsor).

Il presidente del Napoli ha trasferito a Villa Camelia le sue attività nei mesi estivi. Ha a disposizione un ampio ufficio dove riceve i suoi collaboratori e qui ha condotto le trattative di mercato, tra cui l’acquisto di Victor Osimhen.

Come riferisce Repubblica, quest’anno a causa del coronavirus sono state poche le uscite pubbliche di De Laurentiis, solo poche gite in barca e qualche cena con amici.

 

🇮🇹 The Villa complex consists of two connecting buildings, extending over two floors. The first area, referred to as The…

Pubblicato da World Wide Lux su Mercoledì 15 gennaio 2020

Potrebbe anche interessarti