Le scale di Napoli come muse ispiratrici per un gioiello

Gioiello Petacca

Molti artisti, da sempre, definiscono le scale di Napoli come il “tesoro della città antica”. A questo ci ha pensato il Maestro Orafo Antonio Petacca che, ispirato dalle oltre duecento scale della città, le ha mutate in piccoli tesori.

Sono scale monumentali, a gradoni, a volte nascoste, che raccontano una storia lunga secoli e collegano un quartiere e l’altro con centinaia di gradini. Le più belle hanno ispirato Antonio Petacca, che nel suo laboratorio d’arte, li ha trasformati in gioielli ed orecchini laminati in oro.

Per ogni gioiello venduto l’artista donerà un contributo all’associazione “Legambiente Neapolis 2000”, presieduta da Carmine Maturo che da anni si occupa della valorizzazione e della tutela delle scale di Napoli.

Saranno una serie di preziosi monili, che portando il nome delle più belle scale di Napoli, dalla Pedamentina, al Moiariello, il Montesanto e La Principessa Jolanda, arricchiranno chi li indosserà del fascino della storia e della cultura millenaria della nostra città.

Gioiello
Pendente creato da Antonio Petacca

Potrebbe anche interessarti