Aggressione transgender a Torre del Greco, identificati i responsabili. Borrelli: “Condanne esemplari”

aggressione transgender borrelli

L’aggressione della donna transgender avvenuta a Torre del Greco ha scosso tutta la popolazione e ha spinto il consigliere Borrelli a denunciare l’accaduto per cercare di identificare i responsabili. Il video ha fatto il giro del web nella serata di sabato, ma pare sia stato registrato qualche giorno prima di essere condiviso sui social.

L’aggressione alla ragazza transgender pare sia dovuta al sue scelte sessuali e grazie alla denuncia del consigliere regionale di Europa Verde Francesco Emilio Borrelli che ha smosso la situazione, si è riusciti a risalire ai responsabili. L’accaduto, se ben punito, dovrà essere da esempio per evitare che accadano altri episodi simili a danno di persone indifese la cui unica colpa è quella di non essere nati nel corpo che volevano.

Queste le parole del Consigliere dopo che è stata resa nota l’identificazione delle persone che hanno aggredito la donna:

Appena ci hanno girato il video abbiamo fatto esposto alle forze dell’ordine e denunciato pubblicamente l’accaduto. Un episodio vergognoso ma che a quanto pare per gli aggressori è un motivo di vanto infatti, a quanto sembra, sarebbero stati essi stessi a diffondere il filmato per puro esibizionismo. Ora ci aspettiamo condanne esemplari per questi delinquenti, bisogna dare il giusto esempio“.

Aggressione a transgender a Torre del Greco. Identificati i responsabili. Borrelli: “Appena ricevuto il filmato abbiamo…

Pubblicato da Francesco Emilio Borrelli su Lunedì 8 febbraio 2021