Maltempo in Campania, allagamenti ed esondazioni in Irpinia: tre famiglie evacuate con gommoni

maltempo irpinia

L’ondata di maltempo che si è abbattuta sulla Regione Campania ha già causato i primi danni. Se l’allerta resta alta soprattutto in costiera amalfitana, recentemente colpita da alcune frane, in queste ore i danni maggiori si stanno registrando in Irpinia. La Protezione civile della Regione Campania è infatti al lavoro a Forino, Cervinara e Olevano sul Tusciano per prestare soccorso alla popolazione e supporto ai Comuni colpiti dal maltempo di queste ore.

Come reso noto in un comunicato, la situazione maggiormente critica si è registrata a Forino (comune di 5 mila abitanti in provincia di Avellino), dove le abbondanti precipitazioni hanno causato allagamenti in località Celzi, nel centro abitato.

“Si è provveduto a garantire supporto al Comune per consentire l’evacuazione di tre famiglie, attraverso l’uso di gommoni e mezzi speciali: la Sala operativa regionale ha attivato i volontari della Protezione civile di Avellino che sta operando con il modulo fluviale. Le persone sono già state tratte in salvo. Il Sindaco le ha fatte poi ospitare presso una struttura ricettiva locale”.

Ci risiamo con l’emergenza Idrogeologica nel comune di Forino in località Celzi ,dalle prime luci dell’alba una squadra…

Pubblicato da Prociv Avellino su Martedì 9 febbraio 2021

Allagamenti si sono registrati anche a Cervinara, al confine con il comune di Rotondi in zona Cardito dove sono al lavoro i tecnici del Genio civile e ad Olevano sul Tusciano a causa della rottura degli argini in una zona di campagna non abitata.​ Resta alta l’attenzione dato il peggioramento delle condizioni meteo nelle prossime ore.

A causa dell’allerta meteo in vigore per 24 ore, parchi e cimiteri domani resteranno chiusi a Napoli.

Potrebbe anche interessarti