Decreto Sostegni, da oggi al via le domande: “Arrivate duemila richieste in 10 minuti”

decreto sostegniDa oggi e fino al 28 maggio gli italiani potranno fare richiesta del contributo a fondo perduto previsto dal decreto sostegni. In pochi minuti il sito dell’Agenzia delle Entrate è stato preso d’assalto registrando ben due mila richieste in appena 10 minuti.

A renderlo noto è il Viceministro al Mef, Laura Castelli, con un tweet:

Da questa mattina è possibile presentare le domande di contributo, previsto dal Decreto Sostegni, per tutte le imprese che hanno avuto un calo di fatturato. Nei primi 10 minuti sono arrivate più di 2000 richieste“. 

Il Decreto Sostegni è stato approvato lo scorso 19 marzo dal Consiglio dei Ministri e può vantare uno stanziamento di 32 miliardi di euro in favore delle famiglie e delle imprese in difficoltà.

COME FARE DOMANDA ONLINE

I moduli e le istruzioni su come fare domanda per il Decreto Sostegni sono presenti sul sito dell’Agenzia delle Entrate dove è possibile trovare anche una guida in pdf. Sono due i requisiti per accedere al contributo: aver conseguito nel 2019 ricavi o compensi non superiori a 10 milioni di euro e aver registrato nel 2020 un calo mensile medio del fatturato e dei corrispettivi rispetto al 2019 di almeno il 30%. Il contributo poi arriverà direttamente sul conto corrente indicato nella richiesta o, a scelta irrevocabile del contribuente, potrà essere utilizzato come credito d’imposta in compensazione.

Potrebbe anche interessarti