Lonely Planet sceglie Chiaia per la sua guida turistica: un viaggio tra le sue bellezze

Chiaia nella guida di Lonely Planet. Il famoso magazine australiano dedicato al turismo ha scelto questa zona di Napoli per la sua raccolta e-book “Vita di Quartiere” realizzata per American Express.

Viaggio a Chiaia nell’e-book “Vita di Quartiere”

Una collana dedicata ai quartieri più dinamici d’Italia, con le loro bellezze e i residenti che vi abitano. Dopo una breve storia di Chiaia, la guida con un intenso viaggio virtuale illustra le eccellenze del luogo, i luoghi della movida, i luoghi d’arte e il buon cibo.

Ci si sposta a Chiaia – dice la guida – per trovare il sarto in grado di confezionare l’abito su misura, per acquistare un quadro in una galleria d’arte, per sedersi al tavolo di un ristorante rinomato“.

La giornata gourmet ideale può partire con un caffè e un ottimo dolce“, continua. “Nel tardo pomeriggio i giovani affollano i baretti per l’aperitivo e poi attendono la sera che si trasforma in un caleidoscopio di suoni e profumi: quelli dello street food proposto da numerosi localini“.

Cos’è Lonely Planet

La Lonely Planet è una casa editrice australiana (con sede nella città di Maribyrnong, Victoria) che diffonde guide turistiche in tutto il mondo (in Italia tradotte e pubblicate dalla casa editrice EDT di Torino).

Il nome è stato creato in base all’assonanza con l’espressione lonely heart (“cuori solitari”). Letteralmente significa “pianeta che si sente solo”: il nome vuole essere un invito verso il lettore a visitarlo.

Potrebbe anche interessarti