Totò torna al Rione Sanità, il sosia stupisce la gente: “Non è vero, ha una maschera”

sosia totò rione sanitàTotò è tornato al Rione Sanità, il quartiere dove è nato. Non si tratta però dell’originale, ma del sosia Francesco Paolocci che può vantare con il Principe una somiglianza impressionante nel fisico, nelle movenze, nel modo di parlare. Nel video, pubblicato da Gianni Similioni di Radio Marte, una donna commenta in sottofondo: “Ha una maschera, non è vero”. In realtà – sembra – a parte un po’ di trucco (ed ovviamente gli abiti del tutto simili a quelli di scena di Totò) la somiglianza è reale ed è il frutto di 35 anni di lavoro.

Poco più di un mese fa il Totò di Francesco Paolocci era apparso nel corso della trasmissione Citofonare Rai 2 condotto da Paola Perego e Simona Ventura, letteralmente spiazzate dalla somiglianza incredibile con il vero Antonio De Curtis. Dello stesso avviso anche gli altri ospiti, tra cui Iva Zanicchi, Gianni Morandi ed Elena Sofia Ricci.

Perfino la figlia di Totò, Liliana De Curtis, in un’occasione ha fatto difficoltà a distinguere l’originale dall’imitazione: “Un giorno Liliana vedendo un video-confronto tra me e il padre non ha distinto l’imitazione dall’originale” – ha sostenuto Paolocci. Una “abilità” di cui tuttavia non vuole approfittare, anzi: “Devo stare attento nelle scelte – ha dichiarato in un’intervistaho una responsabilità enorme: fare Totò senza essere TotòDevo rispettare l’onore e la statura di questo grande personaggio, guai a ridicolizzarlo. Per questo ho sempre rifiutato la pubblicità”.

Potrebbe anche interessarti