Salumiere multato per aver regalato un panino ad un invalido: ecco cosa è successo

Scontrino fiscale

Un bel gesto di solidarietà, del tutto disinteressato, nato semplicemente dalla voglia di aiutare il prossimo, si trasforma in un’arma a doppio taglio, creando una situazione di notevole imbarazzo: strano ma vero, sabato 14 febbraio, Salvatore Picardi, un salumiere di Marigliano, provincia di Napoli, è stato multato da tre finanzieri per aver regalato, senza emettere lo scontrino fiscale, un panino a Gigi, un invalido sessantenne che vive un disagio non solo fisico (deficit cognitivi) ma anche economico. La salumeria di trova nei pressi della chiesa di Santa Maria della Grazie.

La multa da pagare, come riporta il sito d’informazione Marigliano.net, varia dai 150 ai 2500 euro, una cifra davvero assurda per una “colpa” che in realtà non si può definire tale.

Ecco le dichiarazioni di Salvatore, amareggiato, a riguardo: “E’ da quando ho aperto questa attività che Gigi è sempre qui dal primo mattino, è un uomo gentilissimo, che nonostante tutto ama dare aiuto a tutti, a lui piace sentirsi utile anche per andare a prendere un caffè per noi commercianti. Senza di lui ci sentiremmo noi soli, offrirgli un panino era e sarà sempre  il minimo che potrò fare”.

 

 

Potrebbe anche interessarti