Loading...

Notte di fuoco a Napoli: due stese in poche ore, clan rivali in guerra

steseQuartieri Spagnoli e Rione Sanità, Napoli, due stese nella notte che hanno seminato il panico tra i residenti e le persone di passaggio.

In vico Lammatari, nel Rione Sanità, sono stati avvertiti i primi colpi di pistola. È arrivata da lì infatti la prima segnalazione fatta alle forze dell’ordine, proprio nelle vicinanze si troverebbero le abitazioni di alcuni malviventi già noti agli inquirenti.

La seconda invece si è verificata verso le 4 di notte ai gradini San Nicola Tolentino con modalità diverse. Infatti qui chi ha esploso i colpi si trovava in sella ad uno scooter. Faida quella tra i Sequino ed i Mauro che va avanti da un bel po’ e che versa ormai in condizioni critiche. Su entrambe le vicende sono in corso le indagini.

Non stupiscono ormai notizie di stese, guerre tra clan rivali, situazioni nelle quali il più delle volte a rimetterci sono le persone che non c’entrano nulla, ricordiamo il caso della piccola Noemi, circostanze in cui si rischia di perdere la vita troppo facilmente, tanta tristezza quando pensiamo che questa sia una brutta piaga che affligge la nostra città.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più