Annamaria cade dal balcone e muore. Il marito: “La nostra amica le ha fatto del male”

annamaria sorrentino miss campaniaCi sono nuovi aggiornamenti sul caso di Annamaria Sorrentino, l’ex miss Campania volata giù dal terzo piano della casa in Calabria dove era in vacanza al mare col marito ed altre coppie di amici.

I genitori continuano a non credere all’ipotesi del suicidio e hanno sollevato dei sospetti sul marito di Annamaria, Paolo Foresta, il quale dichiara prima di non aver toccato la moglie, poi di aver tentanto di fermarla prima che si buttasse giù.

Durante una conversazione tramite messaggi con un amico, resa pubblica dalla rivista Giallo, Paolo ha puntato il dito su Daniela, la compagna di Salvatore, due dei quattro amici presenti in vacanza con loro.

“Io nervosismo troppo io solo. Vita rovinato. Sai famiglie di Annamaria arrabbiate con me. Io paura. Io casa. Loro pensa male stato io, nn (non, ndr) vero invece stato Daniela rovinato”.

Paolo e Salvatore avevano avuto un brusco litigio in cui c’è stata una colluttazione, proprio poco prima che Annamaria si gettasse giù dal balcone.

La causa del litigio è stata la gelosia, da parte di Paolo nei confronti di Salvatore, il quale era stato accusato di essere l’amante di Annamaria. Questo probabilmente è stato il motivo che ha spinto Daniela a litigare con Annamaria fino a farle persino del male.

Tutti e 5 i presenti in casa infatti hanno raccontato alle forze dell’ordine che, dopo un secondo litigio, Annamaria si era gettata dal balcone, facendo un volo di oltre 12 metri.

Nella puntata di ieri, 25 settembre 2019 di “Chi l’ha visto?” trasmessa in diretta su Rai 3, in cui era ospite Paolo si è parlato di questo messaggio pubblicato sulla rivista Giallo. Paolo dichiara che in quel messaggio non ha accusato Daniela di aver spinto la moglie giù dal balcone, ma che aveva parlato con il suo amico del fatto che l’amica Daniela aveva fatto del male ad Annamaria e non lui, come affermano i genitori dell’ex miss Campania.

Cliccate qui per il servizio completo.

Potrebbe anche interessarti