Coronavirus, sorpresi a celebrare un battesimo: prete e 4 persone denunciati

Coronavirus. Ancora una tristissima vicenda balza ai nostri occhi. Un parroco di una chiesa a San Gennaro Vesuviano è stato sorpreso da una pattuglia dei Carabinieri dello stesso comune mentre era intento a celebrare un battesimo, nonostante le numerose direttive imposte.

I militari hanno provveduto immediatamente a denunciare per inosservanza dei provvedimenti dell’autorità il prete, il padrino del bimbo, il fotografo e la coppia di genitori. Incredibile tutto quello che sta capitando, se poi si mette di mezzo anche l’infinita strafottenza di alcune persone è davvero la fine.

Pochi giorni fa avevamo dato notizia di alcuni soggetti sorpresi ad andare in palestra, altri a fare un pic-nic all’aperto.

Possibile che ci siano ancora persone che non capiscono che devono stare a casa per evitare il contagio? Sembrerebbe solo una squallida barzelletta ma purtroppo non è così!

Potrebbe anche interessarti