Campania, da oggi le scuole possono richiedere i termoscanner: info e scadenze

Parte oggi la manifestazione d’interesse per l’acquisto di termoscanner negli istituti scolastici della Regione Campania.

La Regione Campania, nel contesto delle misure di contenimento del contagio dal virus SAR-Cov-2 nell’ambito del settore della scuola, sostiene l’acquisto di sistemi per la misurazione della temperatura corporea da parte degli istituti di ogni ordine e grado.

A tal fine, in coerenza con le necessità legate alla ripresa delle attività didattiche del prossimo anno scolastico, la Regione invita gli istituti di ogni ordine e grado a manifestare il proprio interesse all’iniziativa compilando l’apposita scheda sul sito scuolesicure.regione.campania.it. Per accedere alla piattaforma, ciascun istituto scolastico potrà utilizzare il link contenuto nella comunicazione in posta certificata proveniente dal mittente scuolecisure@pec.regione.campania.it.

Per aderire all’iniziativa è necessario che ciascun istituto, identificato con il proprio codice meccanografico, provveda alla compilazione della scheda per ogni scuola/plesso scolastico ad esso afferente, fornendo informazioni puntuali circa il numero di plessi attivi, di studenti, e l’eventuale disponibilità di strumentazioni già presenti.

Secondo quanto comunicato dalla Regione Campania, la presentazione della manifestazione d’interesse per l’acquisto dei termoscanner nelle scuole è aperta da oggi fino alle ore 24.00 del 9 settembre 2020. Per ogni informazione circa le modalità di partecipazione alla presente manifestazione d’interesse è necessario utilizzare esclusivamente l’indirizzo di posta elettronica scuolesicure@regione.campania.it.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più