Ercolano conferisce la cittadinanza benemerita ad Andrea Sannino

Ercolano è pronta a rendere omaggio al suo concittadino Andrea Sannino. Sarà infatti conferita nel corso della seduta del consiglio comunale del 16 dicembre (ore 8.30 in prima convocazione) la cittadinanza benemerita all’artista ercolanese.

Andrea Sannino, cittadinanza benemerita di Ercolano

Il prestigioso riconoscimento sarà assegnato a Sannino, “per aver contribuito con la sua voce e i suoi testi musicali a dare lustro all’intera città di Ercolano, di cui è divenuto una bandiera nel mondo” – si legge nella motivazione.

Il ritornello della sua canzone “Abbracciame” è diventato un inno di speranza nei momenti più bui della pandemia da covid 19.

A causa delle normative anti covid la seduta del Consiglio non sarà aperta al pubblico, la cerimonia potrà essere seguita in diretta streaming sul canale youtube della Città di Ercolano e sulle pagine Facebook dell’Ente e del Sindaco Ciro Buonajuto.

Andrea rappresenta la Ercolano che vince. L’esempio di chi aggrappandosi con tenacia riesce a raggiungere il proprio obiettivo seguendo la sua passione. Andrea viene da un vicolo, da un quartiere disagiato di provincia e i suoi testi e le sue melodie oggi sono ascoltate e cantate in tutto il mondo” – spiega il sindaco Ciro Buonajuto.

Il cantante è nato a Napoli

Andrea Sannino è un cantante, attore e autore nato a Napoli il 5 luglio 1985. Appassionato di musica fin da bambino, inizia a scrivere canzoni all’età di 9 anni, mentre a 15 si avvicina al teatro entrando in una compagnia amatoriale di Ercolano e per 5 anni si esibisce come attore e cantante in alcuni musical.