Maltempo a Napoli, choc sul Lungomare: si apre una voragine spaventosa

Sembra interminabile la conta dei danni causati dal maltempo a Napoli dove una vera e propria voragine si è aperta sul Lungomare. In particolare, il tratto dove è stata divelta la pavimentazione del marciapiede è quello di largo Sermoneta, a Mergellina.

L’area, fortunatamente, è stata subito recintata, scongiurando danni a cose e persone. Tutto ancora a causa del maltempo che ieri si è abbattuto, con forti venti e piogge, su tutta la regione.

Ma se nelle ore passate hanno fatto notizia soprattutto le cadute di alberi, anche per la morte del giovane studente Davide Natale, ora iniziano a spuntare anche incidenti causati dalla mancata tenuta dei manti stradali. Intanto, ancora a Fuorigrotta, in mattinata è stata registrata la caduta di un altro albero, che solo per fortuna non ha causato feriti e altri morti. Una situazione insostenibile e preoccupante in vista anche della nuova ondata di maltempo in arrivo nei prossimi giorni.

Potrebbe anche interessarti