Napoli, fuochi d’artificio durante la partita per coprire i ladri d’appartamento

napoli fuochi artificioGli europei di calcio sono iniziati da poco e l’Italia fino a questo momento sta facendo un ottimo percorso. L’entusiasmo è palpabile e tante sono i fuochi d’artificio e le trombette che sentiamo suonare ad ogni gol azzurro a Napoli e provincia. Proprio per questo il colpo messo a segno da una banda di ladri la notte di Italia Turchia non ha destato sospetti.

Fuochi d’artificio di finta gioia per coprire i ladri che si intrufolavano negli appartamenti intenti a disinstallare gli antifurti. All’ inizio del secondo tempo, poco dopo le 22, quando l’Italia è passata in vantaggio, una serie prolungata di esplosioni sono state avvertite nella zona di Santa Lucia ed in altri punti della città.

In via Michelangelo da Caravaggio – dove sono stati fatti esplodere fuochi d’artificio – i ladri si sono introdotti in un condominio ed hanno disinnescato l’allarme antifurto di un appartamento, portando via oggetti preziosi e gioielli. L’azione è durata pochi minuti, ma le telecamere di sorveglianza hanno ripreso i ladri poi allontanatisi a bordo di un’ auto. Le immagini sono state consegnate alla polizia che le sta vagliando.

Il tutto è passato sotto traccia perché a Napoli i fuochi d’artificio i cittadini li sentono tutti i giorni. Per festeggiare un evento o per richiamare l’attenzione di un carico di droga. Questa volta i ladri hanno scelto il “momento giusto” per andare in azione.

Potrebbe anche interessarti