Napoli, i Falchi smascherano la “truffa dello pneumatico”: in cosa consiste

falchi (1)Napoli È stata denominata “truffa dello pneumatico” la modalità con cui un uomo, già noto alle forze dell’ordine, è riuscito a sottrarre uno zaino ad automobilista. Per la fortuna di quest’ultimo, una motocicletta dei Falchi della Questura di Napoli si trovava a transitare nel luogo del fatto riuscendo a recuperare e restituire il mal tolto.

Truffa dello pneumatico: l’intervento dei Falchi

Ieri sera i Falchi della Squadra Mobile nel transitare in via Foria hanno notato una persona con uno zaino a bordo di uno scooter privo di targa che procedeva a forte velocità. Gli agenti lo hanno bloccato in vicoletto Zuroli e hanno accertato che poco prima, in piazza Museo, aveva forato uno pneumatico ad un automobilista in sosta utilizzando un coltello a serramanico e, approfittando della distrazione della vittima impegnata nella sostituzione della ruota, le aveva sottratto lo zaino dall’auto.

La restituzione del mal tolto

L’uomo, un 46enne napoletano sottoposto all’obbligo di dimora nel Comune di Napoli, è stato arrestato per furto con destrezza e denunciato per porto d’armi od oggetti atti ad offendere, nonché sanzionato per mancata copertura assicurativa e per mancata esibizione dei documenti di circolazione. Infine, il motoveicolo è stato sequestrato, mentre la borsa è stata restituita al proprietario.

Potrebbe anche interessarti