Cosa fare a Napoli e dintorni ad Halloween e Ognissanti, gli eventi imperdibili: molti sono gratis

cosa fare halloween ognissanti napoli
Cosa fare ad Halloween e Ognissanti a Napoli e dintorni

Per chi ancora non sa cosa fare la notte di Halloween o il giorno di Ognissanti, Vesuvio Live ha selezionato gli eventi più interessanti che si terranno a Napoli e dintorni nelle giornate del 31 ottobre e del 1 novembre, in modo da poter fornire a lettori e turisti validi suggerimenti per trascorrere giornate indimenticabili. Di seguito l’elenco.

Cosa fare a Halloween e Ognissanti a Napoli: tanti eventi anche gratis

Palazzo Reale di Napoli aperto di notte. L’iniziativa Un sabato da re sarà replicata anche il 31 ottobre: sarà possibile trascorrere la notte di Halloween perdendosi tra gli splendidi Appartamenti Reali partenopei. Il biglietto ha un costo simbolico di soli 2 euro. Il sito resterà aperto fino alle 23:00, con ultimo ingresso alle 22:00.

Festa del cioccolato. Il 31 ottobre e il 1 novembre, a Pompei, si terranno le giornate conclusive di Choco Italia. Si tratta di uno degli eventi più attesi in Campania, dedicato alla gastronomia e al cioccolato artigianale. Dalle 10 alle 23 la celebre fiera del dolce si svolgerà in piazza Bartolo Longo, antistante la basilica della Beata Vergine. L’ingresso è gratuito.

Oktoberfest. Si terrà questa sera l’appuntamento conclusivo dell’Oktoberfest di Palma Campania, in provincia di Napoli, con fiumi di birra, specialità bavaresi, musica, spettacoli e giochi. L’evento si terrà presso il Parco delle Nuvole in via Tirone. L’ingresso è gratis.

Pista di pattinaggio sul ghiaccio. La pista di pattinaggio di Mugnano, la più grande del Centro-Sud e già presente a Disneyland Paris, accoglierà famiglie e ragazzi anche nelle giornate del 31 e 1 novembre.

Apertura straordinaria della Reggia di Caserta. Martedì 1 novembre, in occasione del giorno di Ognissanti, il complesso vanvitelliano resterà eccezionalmente aperto. Aprirà le porte ai visitatori a partire dalle 8:30, con ultimo ingresso fissato per le 18:30 sia per gli Appartamenti Reali che per la mostra Frammenti di Paradiso. Il Giardino Inglese chiuderà alle 15:00 e il Parco Reale alle 15:30. Il Teatro di Corte sarà chiuso.

Il Giardino delle Zucche. Il parco delle zucche di Pignataro Maggiore, il più grande d’Europa, resterà aperto anche il 1 novembre. Grandi e piccini potranno immergersi in un’atmosfera del tutto magica spaziando dal fienile alla fattoria degli animali con l’alpaca, i conigli giganti, i cavallini Shetland e gli asini crociati che danno il latte. Altra tappa imperdibile è il gigantesco labirinto di mais di 7 mila metri quadrati, dove perdersi letteralmente in mezzo alla natura per trovare le rare pannocchie di mais colorato “green corn”.


Sagra della castagna. Il 31 ottobre è la data conclusiva della Sagra della Castagna di San Rufo, uno dei tanti eventi in Campania dedicati alla regina dell’autunno. Si potranno assaggiare le castagne locali preparate in vari modi e gustose pietanze, sostando presso i padiglioni gastronomici allestiti lungo il caratteristico percorso dove non mancheranno allegria e divertimento, animazione per adulti e bambini, musica e folklore. Ospite della serata, direttamente da Made in Sud, sarà Alessandro Bolide. L’ingresso è gratis.

Potrebbe anche interessarti