Caserta capitale economica: i big del mondo si riuniranno nella Reggia per il G7

reggia di caserta parco

Caserta – Il G7, il vertice dei Capi di Stato dei sette paesi più potenti al mondo, si riunirà il prossimo 27 maggio in Italia ed il Presidente del Consiglio Matteo Renzi ha già fissato come sede Taormina, in Sicilia. Tuttavia, come avviene sempre, i sette leader si riuniranno anche qualche giorno prima per affrontare il tema dell’Economia globale. Caserta è stata scelta come “Capitale Economica” che ospiterà questo primo incontro. Il G7 Economico avrà luogo dall’11 al 13 maggio 2017 ed i big del mondo si accorderanno all’interno degli storici saloni della Reggia di Caserta.

Un’opportunità ed una visibilità enorme per il famoso sito campano che presto dovrà prepararsi a diventare un così importante centro politico ed economico, pur se per pochi giorni. La notizia è stata diffusa dal sindaco di Caserta, Carlo Marino, che ha commentato: “Caserta diventa capitale internazionale dell’economia per tre giorni. Il giusto riconoscimento ottenuto grazie al lavoro congiunto tra il Governo, l’amministrazione comunale del capoluogo di Terra di Lavoro, l’Agenzia del demanio, la Regione Campania con il presidente Vincenzo De Luca e il direttore della Reggia, Mauro Felicori”.

Effettivamente, lo scorso aprile, nel corso della sua visita alla dimora borbonica, il premier Renzi promise di organizzare all’interno del monumento un importantissimo vertice Europeo. La notizia è stata accolta calorosamente anche dal Presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca. Non è la prima volta che la Reggia ospita un simile evento: il G7 del 1994 ebbe sede proprio lì e Silvio Berlusconi, allora premier, Bill Clinton, allora Presidente degli Stati Uniti, e sua moglie Hillary, oggi in corsa per la medesima carica, passeggiarono per gli ampi giardini fino alla celebre fontana di Diana.

Potrebbe anche interessarti