Ragazzo morto in Colombia, de Magistris: “Giustizia per Mario che è orgoglio di Napoli”

Ho avuto una conversazione telefonica con la signora Anna, – ha dichiarato il sindaco Luigi de Magistris la mamma di Mario Paciolla, a cui va la solidarietà e la vicinanza mia e di tutta la città“.

Ragazzo orgoglio di Napoli – ha continuato – sempre impegnato per le libertà in favore degli oppressi e per la giustizia“.

Domani – ha proseguito il sindaco – ci incontreremo con la signora e mi sono impegnato per far conoscere la storia di questo ragazzo fino in fondo e soprattutto per la verità e per la giustizia per quanto accaduto affinché non passi sotto silenzio o con una ricostruzione di comodo“.

Chiamerò anche il ministro degli esteri – ha concluso – per chiedere massimo impegno da parte del governo su questa vicenda, mi hanno anche contattato stamattina degli operatori della città che conoscevano Mario per mettere uno striscione su palazzo San Giacomo, Napoli non farà calare il silenzio su questa storia, di un ragazzo orgoglio della migliore gioventù della nostra città“.

Potrebbe anche interessarti