Sanremo 2021, Avitabile e i Bottari infiammano l’Ariston con l’omaggio a Carosone

Un’esibizione con i fiocchi quella di Enzo Avitabile ieri sera sul palco dell’Ariston. Insieme ai Bottari di Portico di Caserta (gruppo di percussionisti casertani) ha cantato “Caravan Petrol” di Renato Carosone, accompagnato dalla “coreografia” di Fiorello e Amadeus.

Ha divertito e conquistato il pubblico con l’omaggio al maestro Carosone, che proprio l’anno scorso avrebbe compiuto 100 anni. Avitabile all’Ansa, aveva dichiarato: “Tornare a Sanremo mi riempie di gioia. Eseguire al Festival un brano di Carosone con il mio amico Fiorello è una grande emozione”.

Un momento di napoletanità che segue quello di giovedì sera, quando Ermal Meta ha duettato con la Napoli Mandolin Orchestra omaggiando la città partenopea alla quale si sente legato.

Potrebbe anche interessarti