MESSAGGIO POLITICO ELETTORALE

Mondragone, 12enne rischia di annegare: è ricoverato in gravi condizioni

Un 12enne ha rischiato di annegare nel mare di Mondragone, nel Casertano, ed attualmente è ricoverato in gravi condizioni all’ospedale Santobono di Napoli.

12enne rischia di annegare a Mondragone: è ricoverato al Santobono

Il 12enne, di Marcianise, si trovava su una spiaggia libera del posto insieme ai suoi familiari. Stando a quanto rende noto l’Ansa, si sarebbe tuffato in acqua per poi essere trasportato dalle correnti, finendo così per bere molta acqua. La tragedia è stata evitata da alcuni bagnanti che, allarmati da quanto stava accadendo, si sono precipitati in mare riportando il ragazzo sulla riva.

Fin da subito le sue condizioni sarebbero apparse gravi, al punto da richiedere l’intervento dei sanitari. Il ragazzino è stato trasportato prima alla clinica Pineta Grande di Castel Volturno per poi essere trasferito all’ospedale pediatrico Santobono di Napoli, dove attualmente è ricoverato in prognosi riservata.

In questi giorni si sono susseguiti simili episodi, spesso dagli esiti anche tragici. Soltanto pochi giorni fa, su una spiaggia di Pinetamare un uomo di 62 anni ha perso la vita. Si trovava in acqua quando improvvisamente è apparso agli occhi dei presenti in estrema difficoltà.

Nel frattempo, a Paestum, a perdere la vita è stata una donna francese di 73 anni, giunta in Campania per trascorrere le vacanze con il suo compagno. Secondo le prime ricostruzioni sarebbe stata colta da un malore mentre faceva il bagno.

Potrebbe anche interessarti