Compleanno in ospedale per Noemi: tante bambole e solidarietà

La piccola Noemi oggi festeggia il suo quarto compleanno all’Ospedale Santobono di Napoli dopo i sensibili miglioramenti della sua condizione in seguito alla sparatoria di Piazza Nazionale. Ad alleviare la pesantezza di questa convalescenza, arrivano in ospedale per la piccola numerosi regali di amici e parenti.

La rinnovata solidarietà da parte di tutti si è palesata nei regali di compleanno per Noemi: perlopiù bambole, quello che la piccola ha chiesto non appena si è risvegliata.

La zia materna della piccola, Jessica, così come riporta InterNapoli, ha dichiarato in proposito: “I medici sono stati bravissimi. Noemi ha aperto gli occhi e la prima cosa che ha fatto è quella di chiamare la mamma.

Siamo contenti, devono soffrire come abbiamo sofferto noi. Al momento della sparatoria non ci eravamo accorti che Noemi perdeva sangue, è stato tutto così veloce.

“L’importante è che ora stia bene, vogliamo che si riprenda per organizzare una grande festa. Non ci aspettavamo del calore di Napoli, ringraziamo tutti quelli che ci sono stati vicini. Noemi vuole tanti giocattoli, è pazza per le bambole Lol.

Tutta Napoli, intanto, attende il ritorno di Noemi per dimostrare che non ci si deve far sopraffare dalla paura.

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più