Le 10 migliori app gratuite per scoprire le bellezze e i sapori di Napoli

Napoli è una delle città più affascinanti e che ogni anno ospita tantissimi turisti provenienti da tutto il mondo pronti ad ammirarne la bellezza. Inoltre i dati del motore di ricerca di voli e hotels Jetcost, nel periodo tra il 27 dicembre 2019 e il 2 gennaio 2020 hanno segnalato Napoli come la quinta città al mondo più ricercata dai turisti italiani. Dai monumenti al cibo, Napoli è una città sempre pronta a sorprendere i turisti, e perchè no, anche i suoi abitanti. Ecco dunque un elenco di 10 app gratuite da poter scaricare sul vostro smartphone per non perdersi nell’immensità della città e per scoprire la storia che si cela dietro ogni angolo di Napoli.

1. Lifcity Napoli – Mappa città e guida turistica. Con l’app lifCity Napoli hai a tua disposizione un mappa di Napoli e una guida turistica interattiva della città di Napoli, con la quale puoi scoprire l’intera città e tutti gli eventi. L’applicazione lifCity Napoli è strutturata in 5 sezioni principali: Mappa, Città, lifCity, Notizie, Altro.

Mappa: una mappa interattiva dove poter vedere tutti i punti di interesse caricati all’interno dell’app. Un’apposita icona a forma di occhio permette di scegliere quali categorie nascondere e quali visualizzare sulla cartina.

Città: tutti i punti di interesse indicati per categoria, in modo da ricercare facilmente la sezione da visitare.

lifCity: una sezione, che verrà via via aggiornata, contenente tutte le vie interattive. Una lista di percorsi opportunamente cablati con i nostri iBeacon, permetterà al visitatore di non farsi scappare alcun punti di interesse durante il percorso.

Notizie: la sezione Notizie è una parte viva dell’applicazione. Con regolarità giornaliera si riceveranno notifiche in merito ad eventi, notizie quotidiane, viabilità e tutto ciò interessi il cittadino e il turista.

Altro: questa schermata consente di impostare alcune opzioni come la lingua dell’app e visualizzare un breve tutorial su come utilizzarla al meglio.

L’applicazione lifCity necessità dell’attivazione del Bluetooth del dispositivo. Una volta aperta l’app e lasciata in background, le notifiche ricevute saranno mirate e permetteranno l’identificare immediato del punto di interesse della mappa di Napoli che si ha di fronte.

Nell’ultimo aggiornamento disponibile, l’app si è trasformata in un vero e proprio videogame nella sua sezione principale. Infatti quando si cammina per la città e si passa accanto ad un punto di interesse, si guadagnano punti. “Chi visiterà di più la città? Mettiti alla prova anche tu!”.

L’applicazione è stata sviluppata da due ragazzi napoletani; l’esperto informatico, Ivan Ruscetta e dal programmatore Davide Russo.

L’app è disponibile per IOS. Inoltre, Cliccando qui portai vedere un breve video che mostra come funziona l’app.

2. Cose di Napoli. Questa app è una pratica guida di Napoli, gratuita e costantemente aggiornata, che ti indica i luoghi imperdibili da visitare, ti racconta la storia, le curiosità, le leggende della città, ti accompagna passo dopo passo alla scoperta della vera essenza di Napoli.

Puoi navigare usando le categorie, oppure passeggiare ed utilizzare la mappa che ti indicherà i punti di interesse e li geo-localizzerà lungo il tuo cammino.

Oltre ai luoghi da visitare, Cose di Napoli è pronta anche a suggerirti ristoranti, pizzerie, empori, gelaterie ed altri laboratori di Napoli e dintorni che, da sempre, producono cibi caratteristici e prodotti tipici della cucina partenopea.

Cose di Napoli è davvero un’applicazione molto piccola (pesa meno di 3mb.), al primo avvio scarica in pochi secondi i contenuti. Gli sviluppatori hanno lavorato tantissimo per migliorare i consumi di batteria. Infatti, anche con il gps attivato, durante le passeggiate, Cose di Napoli saprà quando fare uso del satellite e quando “metterlo a riposo” evitando di scaricare troppo presto il vostro dispositivo mobile.

Cose di Napoli viene offerta gratis da APT NAPOLI, Associazione di promozione turistica e culturale di Napoli e della Campania. Visitando il sito www.aptnapoli.it potrai scoprire tante altre “cose” tra cui chiedere un aiuto per pianificare al meglio la tua visita in città.

Per scaricare l’app clicca qui.

La particolarità di questa app è che gli sviluppatori hanno pensato anche ai turisti che magari non conoscono l’italiano e perciò hanno creato anche la versione in inglese, “Visit Napoli” e la si può scaricare cliccando qui (versione Android).

Entrambe le versioni dell’app, in italiano e in inglese sono disponibili solo per Android.

3. Gira Napoli – Trasporto Pubblico. Questa è un’app sviluppata per usufruire al meglio del trasporto pubblico locale nella Città Metropolitana di Napoli.

Grazie alla collaborazione con l’Università Federico II di Napoli, l’Azienda Napoletana Mobilità e Napolike.it è stato reso disponibile a costo zero un servizio integrato ai cittadini e ai turisti per conoscere informazioni in tempo reale relative ai trasporti su gomma e su ferro (autobus, tram, metro e funicolari).

L’applicazione permette di:
– visualizzare su mappa tutte le fermate e la posizione in tempo reale dei mezzi del trasporto pubblico napoletano.
– conoscere linee e stime di arrivo dei mezzi su una fermata selezionata.
– visualizzare le fermate più vicine.
– calcolare percorsi per raggiungere una destinazione mediante il trasporto pubblico.
– salvare le proprie fermate preferite.
– salvare le proprie linee preferite.

L’app è disponibile per Android e IOS.

4. Gira Napoli – Cultura. Tramite l’app è possibile conoscere la storia millenaria della città attraverso gli oltre 250 punti di interesse censiti e suddivisi in 12 categorie:
– Biblioteche
– Castelli
– Catacombe
– Chiese
– Fontane
– Musei
– Obelischi
– Palazzi
– Parchi
– Scalinate
– Scavi
– Top

Ogni punto di interesse è corredato di scheda di approfondimento multilingua, galleria fotografica, orari di visita e contatti.
Tutti i luoghi sono visualizzabili anche su mappa e facilmente raggiungibili avviando la navigazione satellitare con un semplice tocco.

Aggiungendo i luoghi ai preferiti sarà possibile pianificare la propria visita della città ed essere avvisati mediante notifiche push quando si è nelle vicinanze di luogo preferito.

L’app è disponibile per Android e IOS.

5. Itinerari di Napoli. L’applicazione indica i luoghi da poter visitare selezionandoli per genere. Ad esempio nella sezione musei, sono raccolti i musei completi di descrizione ed immagini. Così anche per i monumenti, le chiese e per tutti i luoghi di interesse storico e artistico. All’interno dell’applicazione sono presenti anche informazioni circa la cucina tipica e dove poter gustare i piatti della tradizione.

Napoli in particolare, ma anche il resto della Campania ha un’importante attività artigianale sia nel settore artistico che nel mondo sartoriale. Consultando l’applicazione potrete trovare molte informazioni relative proprio all’attività artigianale.

IDN può essere utilizzata sia come consultazione, per scoprire i luoghi della città, che mentre passeggiamo per le vie come una guida turistica. L’applicazione infatti può geolocalizzare la vostra posizione e guidarvi lungo itinerari prestabiliti, o liberamente portarvi al luogo di interesse più prossimo.

L’app è gratuita così come il servizio di assistenza attivo tutti i giorni dalle 9.30 alle 22.30. Attraverso l’applicazione potrete richiedere in tempo reale l’assistenza di un operatore che vi aiuterà fornendovi tutte le informazioni necessarie, o prenotando per voi il vostro ristorante preferito o la guida turistica certificata.

Itinerari di Napoli offre anche il vantaggio di poter ricevere assistenza immediata in caso di pericolo.

L’app è disponibile solo per Android.

Itinerari di Napoli

6. Naples Pass. Il miglior modo di visitare Napoli. Il Naples Pass è una tessera dedicata alla visita turistica di Napoli, ed è la chiave che ti aprirà le porte verso il miglior modo di vedere e vivere la città di Napoli.

Napoli è una città sorprendente, ricca di bellezze artistiche, paesaggi mozzafiato, di affascinati tradizioni popolari e di sapori che hanno fatto innamorare tutto il mondo, ecco perché pianificare la tua vacanza a Napoli può diventare faticoso o troppo dispendioso.

Il Naples pass ti aiuterà a trovare la soluzione: che tu voglia mangiare nella migliore pizzeria di Napoli, perderti nella ricchezza artistica della città e dei suoi monumenti o semplicemente calcare le strade e vicoli del denso centro storico partenopeo, il Naples Pass ti farà felice.

Naples Pass è stato ideato come un pacchetto completo per visitare Napoli in maniera rilassata, intelligente e conveniente, capace di offrire una serie di vantaggi ai visitatori:
– Ingresso gratuito alle principali attrazioni di Napoli
– Trasporti pubblici gratis per tutta la Campania
– Sconti nei migliori Hotel, Ristoranti e Attività commerciali

L’app è disponibile per Android e IOS.

7. The Sooper. Questa è l’app pensata per offrire ai visitatori e agli abitanti del posto uno sguardo diverso su Napoli, lontano dai comuni circuiti turistici. “Dove mangiare”, “Cosa fare” e “Luoghi da scoprire” sono le tre sezioni in cui sono organizzati i contenuti, a cui si aggiunge un’area dedicata agli eventi da non perdere della settimana in corso, come ad esempio: concerti, escursioni, visite guidate, corsi di cucina e molto altro.

L’app è disponibile per Android e IOS.

8. Smart Apps Coop ha realizzato 3 diverse app dedicate a Napoli e nello specifico a Gioacchino Murat, al Palazzo Reale e all’Insula Diocesana.

Smart Apps – La Napoli di Murat. La Napoli murattiana è stata progettata per essere utilizzata come guida per una visita a piedi in città, le schede sui luoghi d’interesse culturale attinenti agli itinerari proposti sono consultabili in modalità offline.
Ogni itinerario ha la sua precisa connotazione e già dal titolo si può comprendere quali luoghi interesserà la passeggiata. Per ciascun itinerario si propone una descrizione breve che racconta le tappe oggetto del percorso in epoca murattiana e le informazioni principali come mappa (con tappe numerate), modalità di percorso e durata.

I luoghi presentano oltre alle informazioni generali (indirizzo, orari, biglietto e servizi) contenuti multimediali che consentono di visualizzare:
– immagini e disegni d’epoca;
– elaborazioni grafiche virtuali;
– zoom per la lettura approfondita delle immagini;
– riproduzioni di composizioni musicali associate a immagini storiche;
– animazioni di personaggi e confronti tra la Napoli che era e quella odierna.

L’app realizzata dal Consorzio Glossa, si rivolge a chi vuole conoscere la città come l’illustre quartier generale dal quale il sovrano francese dirigeva la sua azione governativa, riscoprendo come le sue scelte in campo militare, sociale, urbanistico, culturale e fin anche culinario siano state fonte di condizionamento e di crescita per la città partenopea.

L’itinerario, nel baricentro turistico della città, tra Chiaia, Pizzofalcone, Via Toledo e Mergellina, porta il visitatore a contatto diretto coi luoghi e le atmosfere della Napoli murattiana, tra storie di signori blasonati, letterati e scrittori bohémiens, palazzi storici, teatri lirici, istituti militari, casini di pesca e luoghi, ancor oggi, di intramontabili delizie.

Smart Apps – Insula Diocesana. La Società Coperativa Smart Apps ha progettato un itinerario rivolto a chi desidera scoprire l’anima della Napoli Sacra passando dalle commissioni reali alle tradizioni e ai misteri che si celano dietro l’icona del santo Patrono.

Il percorso porta alla scoperta delle sacre testimonianze del patrimonio storico-artistico della città tra le più significative e consente una comprensione totalizzante, immersiva e interattiva dell’esperienza di visita: attraverso la visualizzazione dei dettagli più impercettibili delle opere d’arte e tramite una totale comprensione e fruizione dello spazio, tramite planimetrie e documentazione storica direttamente sul proprio dispositivo mobile, l’utente percepisce un’esperienza di visita fino ad oggi negata.

L’Insula Diocesana, toccando gli edifici di culto più importanti, racconta un brano della storia della città particolarmente significativo e il centro antico inteso come una complessa trama di spiritualità e alta committenza.

Smart Apps – Enjoy All Palazzo Reale. L’app è stata progettata per essere utilizzata esclusivamente all’interno del Palazzo Reale di Napoli, della Biblioteca Nazionale “Vittorio Emanuele III”, del Teatro di San Carlo e di Castelnuovo, scansionando i Qr-Code posizionati negli ambienti o accanto alle opere, così da ottenerne ulteriori informazioni.

Con Enjoy All Palazzo Reale si possono visualizzare circa 100 punti di interesse. I contenuti sono completamente locali, non è necessaria una connessione Internet attiva.

Puntando lo smartphone sull’apposito QR code, l’utente può approfondire la conoscenza delle notizie storico-artistiche su opere e ambienti, attraverso agili schede di testo dotate di link a contenuti multimediali che consentono:

– visualizzazione di immagini d’epoca e disegni dei monumenti del circuito;
– ricostruzione di allestimenti di ambienti attraverso elaborazioni grafiche virtuali;
– zoom per la lettura di firme degli autori e di elementi decorativi collocati sui soffitti delle sale;
– confronti tra opere d’arte;
– riproduzioni di composizioni musicali associate a orologi e arredi;
– animazioni di elementi meccanici di particolari arredi;
– documentazione di interventi di restauro.

Il percorso storico artistico è stato ideato dal Servizio Educativo di Palazzo Reale nell’ambito del Progetto Europeo “Canaletto” – Protocollo esecutivo di cooperazione scientifica e tecnografica fra l’Italia e la Polonia per gli anni 2013-2015, con la collaborazione della Cattedra di Gestione delle Istituzioni culturali del Dipartimento di Economia della Seconda Università di Napoli ed implementato nell’ambito del progetto Reach-Out.

Competenze, strategie e impatti per i musei della Campania, realizzato dal Polo museale della Campania con le risorse del programma MuSST-Musei e sviluppo dei sistemi territoriali, con le quali la Direzione Generale Musei del Ministero per i beni e le attività culturali ha sostenuto azioni di valorizzazione di sistemi territoriali attraverso un bando che ha selezionato altri sei poli regionali, oltre a quello campano.

Il progetto è stato realizzato con il supporto tecnico del Consorzio Glossa.

Tutte e tre le app sono disponibili per Android e IOS.

9. NAPOLI – Guida, itinerari, mappe e visite guidate. Questa è un’app che diventa il tuo compagno di viaggio affidabile e facile da usare a Napoli. Una mappa offline dettagliata, contenuti di viaggio approfonditi, luoghi popolari e consigli da viaggiatori esperti. In questo modo potrai pianificare e goderti il viaggio perfetto.

Nell’app è possibile avere accesso a:

MAPPA DETTAGLIATA. Non ti perderai mai. Guarda la tua località sulla mappa, anche senza connessione a Internet. Trova strade, indirizzi e PDI e ottieni le indicazioni per raggiungere a piedi i luoghi che desideri visitare.

CONTENUTI DI VIAGGIO APPROFONDITI. Porta con te tutte le informazioni necessarie. Accedi a informazioni comprensibili e aggiornate che comprendono migliaia di luoghi, attrazioni e punti d’interesse. Raccolti dalle migliori fonti di dati sul web e formattati per un facile utilizzo su smartphone e tablet.

Opzione CERCA E TROVA. Trova i migliori ristoranti, negozi, attrazioni, hotel, bar, ecc. Cerca per nome, naviga per categoria o scopri luoghi vicini usando il GPS del tuo dispositivo, anche senza connessione a Internet.

CONSIGLI E SUGGERIMENTI. Trova consigli e suggerimenti di persone del luogo e altri viaggiatori. Cerca in base alle attrazioni più popolari, ristoranti, negozi, ecc.

PIANIFICA VIAGGI E PERSONALIZZA MAPPA. Crea liste di luoghi che vuoi visitare. Aggiungi alla mappa segnaposti di luoghi esistenti, tipo il tuo albergo. Aggiungi i tuoi segnaposti alla mappa Trova e prenota alberghi direttamente dalla guida Napoli.

ACCESSO OFFLINE. I contenuti delle mappe e guide sono memorizzati sul tuo dispositivo, quindi puoi accedervi in qualunque momento senza connessione a Internet. Tutte le funzioni, come ricerche di indirizzi, scrivere recensioni e note e la posizione GPS funzionano offline.

Quindi è veloce e affidabile, indipendentemente dal fatto che tu disponga di un dispositivo WiFi o voglia risparmiare dati o costi di roaming all’estero (una connessione a Internet è ovviamente necessaria per il download iniziale dei dati o la prenotazione di hotel).

L’app è disponibile per Android e IOS.

10. Napoli Guida Turistica. L’app della guida turistica di Napoli è gratuita e contiene acquisti facoltativi in-app. Troverai inclusa gratuitamente la panoramica dei punti principali e potrai accedere a tutti i contenuti di Wikipedia, Yelp, Foursquare, Quandoo e Booking.com. Le funzioni come il planner giornaliero, il routing e la mappa sono disponibili online.

La guida turistica di Napoli ti accompagnerà passo per passo in tutta la città. Potrai creare il tuo viaggio ideale con i principali punti di interesse di Napoli, scegliere le tue attrazioni preferite, i ristoranti, i bar, i musei, gli hotel e molto altro ancora e visualizzarli sulla mappa.

La guida turistica di Napoli dispone di contenuti premium di MARCO POLO e Fodor’s Travel, ma anche dei consigli di Yelp, Foursquare e Wikipedia.

DISPONIBILE IN 5 LINGUE. La guida turistica di Napoli è disponibile in 5 lingue: inglese, francese, tedesco, spagnolo e italiano.

CONTENUTI DI DIVERSE FONTI. La guida turistica di Napoli può vantare moltissime fonti differenti. Include i contenuti premium di autori di viaggio esperti di MARCO POLO e Fodor’s Travel, ma anche i consigli delle community di Yelp, Foursquare e Wikipedia.

ORGANIZZA IL TUO VIAGGIO A NAPOLI. Con il nostro planner puoi organizzare giorno per giorno il tuo viaggio a Napoli e visualizzare i vari itinerari sulla mappa, per sfruttare al meglio il tempo passato a destinazione. Potrai pianificare in tutta semplicità la visita di attrazioni, ristoranti e musei! Il planner di viaggio e tutta la guida di Napoli sono inoltre sincronizzabili su un massimo di 3 dispositivi grazie al tripcloud.

UTILIZZA LA GUIDA DI NAPOLI COMPLETAMENTE OFFLINE. Utilizza offline tutta la guida di Napoli e risparmia sui costi di roaming. Sono inclusi la piantina offline di Napoli, le attrazioni, i ristoranti, i tour e molto altro ancora.

PIANTINA E MAPPA OFFLINE DI NAPOLI. Con la piantina di Napoli troverai sempre la strada in città, sia online che offline. Sulla mappa offline di Napoli, invece, potrai visualizzare anche la linea della metropolitana e altri mezzi di trasporto. Naturalmente troverai la mappa della metro anche nella guida di Napoli.

PIANIFICA IL TUO ITINERARIO A NAPOLI. Nella guida di Napoli è inclusa anche la nostra funzione routing. Potrai scoprire in tutta semplicità il percorso migliore da A a B, oppure visualizzare gli itinerari del planner di viaggio sulla mappa offline e raggiungere comodamente le migliori attrazioni di Napoli.

TROVA LE OFFERTE MIGLIORI. Se preferisci prenotare tutto il necessario per il tuo viaggio direttamente nell’app della guida turistica di Napoli, puoi farlo senza problemi. Trova gli hotel più convenienti a Napoli e acquista i biglietti per i tour di GetYourGuide per le attrazioni più richieste, come Castel dell’Ovo, Cattedrale di Napoli, Basilica di Santa Chiara. Nell’app di tripwolf puoi anche prenotare direttamente un tavolo in un ristorante di tua scelta tramite Quandoo.

L’app è disponibile per Android e IOS.

Potrebbe anche interessarti