Accese le luminarie del centro storico. Saranno 70 le strade illuminate in tutta la città

luminarie napoliSono state accese le luminarie natalizie del centro storico di Napoli partendo da piazza San Gaetano e via San Gregorio Armeno. Le installazioni luminose saranno presenti da oggi anche in Via dei Tribunali, San Biagio dei Librai e Benedetto Croce e fanno parte del progetto Napoli-Luminarie 2019, finanziate dalla tassa di soggiorno per un importo di 450mila euro.

Le luci, tutte a tecnologia led, permettono di scegliere tra diversi tipi di figure e tipologie, creando un’alternanza visiva che invita lo spettatore a percorrere tutto il circuito.

Non appena saranno completate le istallazioni delle luminarie, in tutta la città ci saranno circa sedici chilometri di strade con disegni di luce, oltre a 14 piazze, un parco pubblico, 5 chiese, la Galleria Umberto e Palazzo San Giacomo. Di questi 450mila euro rientrano anche i 23mila euro destinati alla bolletta della corrente elettrica e i 77mila euro di tasse e imposte.

Tutte le luminarie presenti in 70 strade costeranno in totale 237mila euro con una spesa al chilometro che supera i 14mila euro.

Particolare attenzione è stata riservata alla sede del Comune di Napoli, Palazzo San Giacomo che in questo periodo sta attirando l’attenzione di turisti e cittadini grazie alle sculture dei cento lupi dell’artista cinese Liu Rouwang e che in occasione del Natale verrà ingentilito da un disegno di fiori luminosi collegati da un drappeggio di lampadine che è stata quotata 15mila euro.

Palazzo San Giacomo ha deciso di spendere un po’ in più, infatti, verrà allestito un albero tridimensionale alto sedici metri dal valore di 25mila euro, fatto di lampadine, che dominerà piazza Trieste e Trento per il periodo festivo.

Altri alberi luminosi verranno distribuiti in città. Uno anche in Galleria Umberto, che puntualmente ogni anno viene rubato, ma dalle dimensioni decisamente più modeste di quello della piazza vicina (sarà alto solo 6 metri) e il costo sarà molto più basso (10mila euro). Di grande effetto la soffitta luminosa lungo via Toledo per una lunghezza totale di 800 metri, senza interruzione. Quella sola installazione vale 35mila euro.

Quest’anno verranno allestite le luminarie anche in alcune zone periferiche abitualmente abbandonate da queste iniziative natalizie. Pochi interventi mirati in piazze e chiese a Scampia, Chiaiano, Marianella, San Giovanni, Barra, San Pietro a Patierno.

Potrebbe anche interessarti