MESSAGGIO POLITICO ELETTORALE

Serena Rossi confessa: “Bocciata ai provini de L’Amica Geniale, dovevo fare Lila”

Serena Rossi scartata ai provini de “L’Amica Geniale”. E’ la confessione dell’attrice napoletana, madrina alla Mostra del Cinema di Venezia 2021.

Serena Rossi, la confessione

Capita così anche alle attrici più quotate di essere “bocciate” ai casting di una serie. “Un provino che non ho superato? È successo con L’amica geniale: mi hanno chiamato per la parte di Lila. – ha detto in un’intervista a ‘Grazia‘ – In quel periodo ero impegnata sul set di Mina Settembre. Mi sono chiesta come sarebbe andata se avessi avuto più tempo per prepararmi. Era un bel ruolo di donna forte“.

Alla fine per i ruoli di Lila e Lenù sono state mantenute le attrici Gaia Girace e Margherita Mazzucco per tutta la terza stagione. Serena Rossi sta vivendo un momento d’oro della sua carriera: madrina a Venezia, ha riscosso un grande successo con la fiction Mina Settembre e sarà presto nel film “Diabolik” dei Manetti Bros.

L’Amica Geniale, terza stagione

La terza stagione, “Storia di chi fugge e di chi resta”, arriverà nel 2022. La regia è di Daniele Luchetti mentre il cast sarà lo stesso, invecchiato con il make up. Sarà divisa in otto episodi e in quattro prime serate su Rai1. La storia seguirà Lila e Lenù negli anni 70, dove Elena diventa una scrittrice di successo e sposa Pietro Airota, ma sarà l’amante di Nino Sarratore. Lila invece lavora in fabbrica e ritrova l’amore con Enzo.

Potrebbe anche interessarti