Gli illustri personaggi che hanno reso Napoli ancor più grande

personaggi illustri di Napoli

Senza la sua storia e la sua cultura Napoli non sarebbe quella città così peculiare, così unica da poter essere riconosciuta in un singolo scorcio, in un oggetto, una parola, un rito scaramantico, un’immagine; senza la sua cultura e la sua storia Napoli non sarebbe Napoli, ma storia e cultura sono fatte da donne e uomini che esistono e sono esistiti grazie a Napoli e per fare Napoli. Questa città, infatti, ha con i suoi figli un rapporto speciale, in cui entrambi si plasmano a vicenda e in modo da costituire un legame insolvibile, un tutt’uno – così Napoli non è semplicemente vicoli, strade, palazzi, piazze, mare, ma è tutto ciò insieme alle persone che vivendola le dànno vita; Napoli è commistione di pietra e carne, di colli e passi, di mare e spiriti, di Sole e di voci – un rapporto d’amore, ideale e passionale, un amore che come tutti quelli in cui sono coinvolte le viscere non è estraneo da tormenti e burrasche.

Questa rubrica, che uscirà di giovedì, vuole parlare di Napoli attraverso le persone che l’hanno vissuta, che l’hanno costruita venendo costruite, che hanno agito così che la propria richiamasse Napoli e Napoli richiamasse la loro persona. Nel farlo, dunque, prenderemo in considerazione non solo chi ha aperto la prima volta o chiuso per l’ultima gli occhi a Napoli, ma anche chi ha semplicemente detto o fatto qualcosa attraverso cui possa essere diventato suo figlio.

Nel darVi l’appuntamento ad alterne settimane, vi segnalo come di seguito possiate trovare l’elenco in ordine alfabetico, il quale sarà via via aggiornato, di tutti i personaggi illustri di cui avremo delineato un ritratto, coscienti tuttavia della circostanza di non poter mai esaurire una persona nelle poche parole di un articolo.

Personaggi illustri già trattati:

Potrebbe anche interessarti